Cerca
Close this search box.

Lunigiana,
a portata di clic...

Esplorare le bellezze della Lunigiana

Cosa vedere in Lunigiana

Lunigiana, è la terra di confine tra Toscana, Liguria e Emilia Romagna, un territorio incastonato tra le montagne, ricco di storia antica, castelli e borghi  medievali, tradizioni e tipicità culinarie.
Ma cosa vedere in Lunigiana, ? Cosa fare? Dove andare? La Lunigiana offre attività per ogni desiderio:
luoghi naturalistici da scoprire attraverso sentieri, sia a piedi che in bicicletta. Borghi millenari che raccontano storie di popoli antichi.
Musei che espongono reperti arecheologici e opere come nel Castello del Piagnaro o nella Fortezza della Brunella.
Eventi e sagre che raccontano le tradizioni popolari e offrono specialità culinarie e prodotti tipici da accontentare ogni palato.
Cosa aspetti? Inizia a scoprire la Lunigiana.

Lunigiana a piedi o in bicicletta

Itinerari nella natura

Se ti piace la natura perché non scoprire la Lunigiana a piedi on in bicicletta? Con la Ciclovia dei Castelli, lunga 47 km, potrai visitare i 5 borghi dei comuni che attraversa, passando per Pontremoli, Filattiera, Bagnone, Villafranca e Mulazzo oppure se 47 km ti sembrano troppi, potrai scegliere di seguire il percorso soltanto in uno di questi per immergerti completamente nella campagna e nei borghi medievali del breve percorso scelto!

Ma non solo in bici… potrai percorrere uno dei sentieri e delle vie storiche che attraversano la Lunigiana come la Via Francigena, il Volto Santo o la Via Marchesana!

Lunigiana autentica

Tradizioni, tipicità, soggiornare in Lunigiana

Scopri un territorio ricco di antiche tradizioni e specialità culinarie, una storia profondamente legata al paesaggio del territorio ancora oggi con i pastori e l’allevamento di animali all’aperto, i boschi di castagni millenari e le coltivazioni di ulivi e grani antichi che nel corso del tempo hanno costruito il punto focale della cucina lunigianese: la cottura nei testi di torte d’erbi, testaroli ed agnello, le tipiche pattone di farina di castagne e i deliziosi formaggi.

All’interno del nostro sito troverai in continuo aggiornamento ristoranti ed agriturismi ma anche hotel, b&b e case vacanze dove trascorrere una vacanza. Il nostro obiettivo è fornirti tutte le informazioni necessarie per visitare la Lunigiana al meglio!

Scopri la lunigiana

I comuni della Lunigiana

Da Zeri a Fivizzano, da Pontremoli a Fosdinovo, sono 14 i comuni che suddividono la Lunigiana. Diversi tra loro ma collegati da una caratteristica focale del territorio: tutti i comuni hanno capoluogo un borgo antico di epoca medievale. Attraversato da nord a sud dal fiume Magra, la Lunigiana è un territorio incastonato tra le montagne, costellato dai castelli medievali che ne permettevano il controllo, costruiti durante le diverse dominazioni che si susseguirono lungo i secoli.

Lunigiana cosa vedere

Alcune delle migliori attrazioni della Lunigiana

Ecco alcuni spunti per iniziare.

La-cascata-Cerro-Bagnone-Lunigiana
Natura

Cascata Cerro – Vico

Meravigliosa Cascata ai piedi dell’Appennino nel Bagnonese La Cascata del Cerro si trova in prossimità del paese di Vico Valle, nel comune di Bagnone. Il

Leggi Tutto »
Castelli

Fortezza della Brunella

Fortezza Rinascimentale ad Aulla La Fortezza della Brunella si trova nel colle che domina dall’alto la città di Aulla. Di origine rinascimentale, costruita nella posizione

Leggi Tutto »
Borghi della Lunigiana

Borgo di Bagnone

Borgo del X secolo, ancora completamente abitato Il Borgo di Bagnone è un borgo medievale sulle pendici collinari preappenniniche Tosco-Emiliane. Il paese si presenta in

Leggi Tutto »
Borgo-di-Pontremoli-Comune-Pontremoli-Lunigiana
Borghi della Lunigiana

Borgo di Pontremoli

L’antica porta della Toscana dall’Emilia Romagna Già prima del Mille la parte più antica del centro storico di Pontremoli ha iniziato ad occupare lo spazio

Leggi Tutto »

in collaborazione con:

LUNIGIANA BY WAY. PERCORSI A PIEDI IN BICICLETTA – COMUNICAZIONE E SEGNALETICA COORDINATA PER I PROGETTI 1. VIA DEL VOLTO SANTO – 2. CICLOVIA DELLA MAGRA. Progetto cofinanziato da FEASR – Regolamento (UE) 1305/2013 – PSR 2014/2020 Regione Toscana – Sottomisura 7.5 – sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala – infrastrutture ricreative pubbliche, centri di informazione turistica e infrastrutture turistiche di piccola scala.