Cascata-Farfarà-Cervara-Pontremoli-Cosa-Fare-Natura-Lunigiana-World2

Cascata Farfarà

Cascata sull’Antica Via degli Abbati

Questa cascata che si raggiunge dal Lago Verde di Cervara, si trova sulla Via degli Abbati. L’antica via che veniva usata dai monaci di Bobbio per raggiungere Pontremoli e successivamente proseguire verso Roma per vedere il Papa. Ben più antica della Via Francigena questa via nasce durante il 600 come necessità e rimane ancora oggi segnalata dall’apposita Cartellonistica della Via degli Abbati.

Dove si trova la Cascata Farfarà

La Cascata Farfarà si trova vicino al Lago Verde, fuori dal paese di Cervara, nel comune di Pontremoli.

Come raggiungere la Cascata Farfarà

Dal paese di Pontremoli, seguire le indicazioni per Cervara. Sulla strada superate le località di Casa Corvi, il paese di Guinadi, Baselica e Monti fino ad arrivare a Cervara. Superare il paese di Cervara e proseguire in macchina su una strada dissestata per circa 4km. Consigliata macchina 4×4. Arrivati al Lago Verde si può parcheggiare la macchina oppure proseguire per circa 40 minuti di cammino su strada sterrata.

Altrimenti si può fare una bellissima escursione nella natura incontaminata a piedi o in Mtb.

Se volete essere accompagnati fino alla cascata scaricate la nostra APP gratuita, cliccate su Luoghi>Natura>Cascata Farfarà.
La cascata è geolocalizzata su Google Maps e anche se non ci sarà segnale telefonico avrete sempre il riferimento per raggiungerla. Dopo circa 7 km troverete un primo gruppo di case, dopo altri 200 mt ne troverete altre. Qui è il punto dove lasciare il fuoristrada o auto 4×4. Seguendo il sentiero per circa 200mt a piedi si arriva nel letto del fiume dove troverete la cartellonistica della cascata. 2 sono le possibilità per raggiungerla:

A  Seguire il breve sentiero segnalato, che risalendo la collina in 3 minuti, vi porterà in un punto panoramico dove la cascata è visibile dall’alto.

B  Prendere il sentiero sulla sinistra che dopo circa 50 mt vi porterà a scendere nel letto del fiume dove iniziare la risalita fluviale. Il tratto è breve per arrivare a vedere la cascata. Al massimo 10 minuti. Massima attenzione alle rocce che potrebbero essere scivolose. Considerate la possibilità di bagnarvi le scarpe.

Difficoltà: E Escursionistico. Il punto panoramico non presenta alcun pericolo. La risalita fluviale è breve ma va affrontata con le dovute cautele.
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking
Periodo consigliato: maggio – settembre. Durante l’inverno è difficile raggiungere la cascata poichè bisogna guadare il fiume.
Risalita fluviale ragazzi 16+

Qui Vicino Trovi

Il Lago Verde e il sentiero dell’antica Via degli Abbati che arriva fino a Bobbio. La Foresta del Brattello. Nella vicinissima Pontremoli: il Museo delle Statue Stele nel Castello del Piagnaro e la Villa Dosi-Delfini, fuori Pontremoli gli Stretti di Giaredo.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche