Borgo di Apella

Il Borgo di Apella si trova nel Comune di Licciana Nardi. È uno dei borghi più in alto dell’intera Lunigiana (672 m.s.l.m.).

Il borgo si trova vicinissimo al crinale tosco-emiliano dove maestosi si ergono il monte Bragalata (1.835 m), le cime del monte dell’Uomo Morto (1.773 m) e del monte Bocco (1.791 m), infatti rientra all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano.

Di origine medievale Apella ha la particolarità di essere raggiunta facilmente anche dal comune di Bagnone, attraverso quelle che anticamente erano delle semplici mulattiere oggi strade. È possibile raggiungere Apella dalle frazioni della valle del Bagnone quali Compione, Jera e Collesino.

Curiosità per il turista

Nel piccolo paese di Apella nacque nel 1800 Anacarsi Nardi, patriota italiano che nel 1844, insieme ai fratelli Bandiera, intraprese la spedizione nel Regno delle due Sicilie. Il comune di Licciana in suo onore aggiunse ufficialmente la dicitura Nardi in onore del patriota natio di Apella.

La Torre medievale del Borgo di Apella probabilmente risalente all’anno 1000, è stata ristrutturata negli anni scorsi e oggi ospita il bellissimo Agriturismo Montagna Verde. Fu costruita con il fine di presidiare la vallata del Taverone sull’importante Via del Sale, che durante il medioevo permetteva di collegare le coste marittime al nord Italia.

Come raggiungere il Borgo di Apella

Per chi arriva da Aulla seguire le indicazioni per Licciana Nardi, superate la località di Tavernelle e dopo qualche chilometro sulla vostra sinistra troverete la cartellonistica per Apella. Per chi arriva dal Passo del Lagastrello seguire la strada per Licciana Nardi, dopo circa 16km troverete l’indicazione verso il Borgo di Apella sulla vostra destra.

Qui vicino trovi

Passo del Lagastrello, Bozzi del Taverone, Castello della Bastia, Prati di Cisigliana, borgo di Tavernelle, il borgo di Licciana Nardi.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche

DOVE MANGIARE

CICLABILE & MTB

Tipicità locali