Borgo di Fivizzano

Il Borgo della Disfida degli Arcieri

Fivizzano è il capoluogo dell’omonimo comune. Nato come sbarramento, tappa e stazione di sosta per coloro che dovevano intraprendere il valico del Passo del Cerreto ed importante punto di sosta anche dell’antica strada che collegava Lucca a Parma, chiamata Via Nuova Clodia, transitando per il passo del Lagastrello, all’epoca “Malpasso”, diventando un punto fondamentale sulla strada che proveniva da Luni.

Inizialmente Fivizzano dipendeva sia giuridicamente che spiritualmente dalla Verrucola dei Bosi fino al 1377, anno in cui venne costruita la parrocchia e la chiesa a nel paese.
Per buona parte del medioevo, Fivizzano veniva associato al castello della Verrucola, nei documenti infatti viene sempre chiamato “Foro Verrucolae”. Nel 1352 il grande condottiero Marchese Spinetta Malaspina della Verrucola, dispose la costruzione di uno “Spedale” nella città di Fivizzano, elemento fondamentale per assistere i residenti ed i viandanti che arrivavano o si dirigevano oltre l’Appennino.

Oggi Fivizzano è un importante centro turistico per la Lunigiana. Inserito all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, è spesso capofila e punto focale di numerosi progetti di turismo ad esso collegato.

Il centro storico della città di Fivizzano ricorda l’epoca d’oro della Lunigiana, con la sua Piazza Medicea e i numerosi eventi che qui si svolgono. Una tra le più importanti è la Disfida degli Arcieri. Una rievocazione storica della sfida avvenuta in Piazza Medicea nel 1572 tra gli arcieri di Terra, il nucleo urbano e quelli di Corte, i villaggi intorno al borgo: i quartieri di Guardia, Verrucola, Fittadisio e Montechiaro.

A giugno di ogni anno, Fivizzano ospita all’interno del suo borgo “Sapori”, una mosta-mercato dei prodotti tipici della provincia con degustazioni, spettacoli e dimostrazioni di arti e mestieri antichi.

Per ulteriori informazioni sul Borgo e il comune di Fivizzano vi invitiamo a sbirciare il sito web dedicato di VisitFivizzano.

Come raggiungere Fivizzano

Da Aulla seguire le indicazioni per Fivizzano/Passo del Cerreto. Seguire la strada per circa 18km, superando le località di Pallerone, Serricciolo e Rometta.

Qui vicino trovi

Museo di Arte Sacra di San Giovanni, Castello Malaspina di Verrucola, Mulino di Arlia, Lago Padule – Sassalbo, Cerreto Laghi, Pieve di San Paolo – Vendaso, Marmitte dei Giganti di Mommio, Pozze di Magliano, Bozzi delle Fate – Cascate di Fiacciano, Castello dell’Aquila, Tecchia di Tenerano, Ponte di Bocciari, Museo Storico Eccidio di San Terenzo e Bardine, Ponte di Santa Lucia, Borgo di Equi Terme, Grotte di Equi Terme, Acque Termali di Equi, Santuario della Madonna del Bosco, Prati di Massicciano.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche