Borgo-di-Castello-di-Villa-di-Tresana-Comune-Tresana-Localita-Lunigiana

Borgo di Castello di Villa di Tresana

Borgo che collegava il marchesato Malaspiniano con il territorio Genovese

Il Borgo di Villa di Tresana in epoca Medievale era un punto strategico delle terre dei Malaspina. Per questo motivo in una delle piccole frazioni venne costruito un importante castello. Ed ecco che le zone adiacenti presero il nome di Località Castello di Villa di Tresana.
Avamposto di importante collegamento con l’area genovese e di Ponente. Nel 1416 Villa di Tresana subì gli attacchi della famiglia genovese dei Campofregoso e successivamente intorno al ‘500 venne distrutta da parte di Giovanni dalle “bande nere”.

Qualche notizia legata al Castello di Villa di Tresana

Il Castello venne legato a Villafranca nel 1266, che faceva già parte del vasto marchesato Malaspiniano che andava da Brugnato a Castevoli e da Lusuolo a Podenzana. Il marchesato si snodava sul versante occidentale del fiume magra, parallelamente alla Via Francigena di fondovalle. Per difendere il territorio, i marchesi Malaspina costruirono numerose fortezze e castelli, ancora oggi presenti.

Dove si trova il Borgo di Villa di Tresana ed il Castello

L’antico borgo e la località dove venne costruito il castello medievale si trovano a poca distanza dal Borgo di Tresana, nell’omonimo comune.
Una volta superato il borgo di Barbarasco, proseguire sulla strada per Tresana. Dopo circa 3km troverete sulla sinistra il cartello con indicazione “Villa”, svoltare e seguire la strada fino ad arrivare al paese. Il Castello si trova nella parte più alta del paese.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche

DOVE MANGIARE

CICLABILE & MTB

CAMMINI E VIE

Tipicità locali