Castello Malaspina di Monti

Castello medievale del XI secolo, ancora proprietà dei primi feudatari

Costruito nel XI secolo dalla famiglia Malaspina, il Castello Malaspina di Monti si trova in un punto strategico per il dominio della Valle del Taverone e delle sue vie di comunicazione tra cui l’importantissima via verso l’Appennino Tosco-Emiliano e l’Abbazia dei Linari.

Il paese di Monti, nell’antichità chiamato Venelia, è una tra le aree di insediamenti umani più antichi della Lunigiana, testimoniato dal ritrovamento di cinque Statue Stele dell’epoca paleolitica.

Sebbene il Castello Malaspina di Monti sia stato costruito con finalità militari, nel XVI secolo grazie al Marchese Moroello Malaspina viene trasformato in dimora signorile, andando a impreziosire il Castello e le sue stanze come oggi lo conosciamo: soffitti a volta ed enormi camini monumentali.

Nel 1920 un grosso terremoto rovinò la struttura del Castello che è stato restaurato con particolare minuzia e cura dalla famiglia Malaspina, riportando gli antichi splendori che oggi possiamo apprezzare attraverso le visite guidate della cooperativa di guide Sigeric – Servizi per il Turismo.

Come visitare il Castello Malaspina di Monti

Nonostante il Castello rimanga un’abitazione privata, le sue porte vengono aperte secondo il calendario annuale di visite, è possibile consultare il calendario nel sito web di Sigeric qui sotto indicato.

Dove si trova il Castello Malaspina di Monti

Il Castello si trova nel paese di Monti, nel comune di Licciana Nardi.

Qui vicino trovi

Castello di Bastia, Prati di Cisigliana, Bozzi del Taverone, Castello Malaspina di Terrarossa

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche

DOVE MANGIARE

CICLABILE & MTB

Tipicità locali