Pozze-della-Rocca-Sigillina-Filattiera-Lunigiana

Pozze della Rocca Sigillina

Piccole pozze nascoste nel bosco

Le Pozze della Rocca Sigillina sono delle piccole pozze nascoste in mezzo al bosco che circonda il torrente Caprio, chiamato Cravia dagli abitanti di Filattiera. Durante la stagione estiva si può fare il bagno dopo una breve passeggiata nel bosco. E’ possibile raggiungerle anche attraverso la risalita fluviale del torrente Caprio.

Dove si trovano Pozze della Rocca Sigillina

Le Pozze della Rocca si trovano appena sopra il paese di Rocca Sigillina, uno degli ultimi paesi nel comune di Filattiera prima di inoltrarsi nell’Appennino Tosco-Emiliano.

Come raggiungere le pozze della Rocca

Arrivati nel comune di Filattiera seguire le indicazioni per il borgo della Rocca Sigillina. Una volta lasciata la strada provinciale superate il paese di Caprio e seguite le indicazioni per la Rocca.

Arrivati alla Rocca prendere la strada sterrata (percorribile con una jeep) e proseguire seguendo l’ andamento principale. Dopo 15 minuti di cammino troverete un grande albero con un evidente segno verde. Scendete per lo stretto sentiero che si trova accanto. Primo tratto con fitta vegetazione ma la traccia del sentiero è evidente. Inizia una breve discesa in un tratto leggermente ripido ed esposto. Proseguite fino ad arrivare a dei grandi massi dove dietro troverete le pozze d’acqua.

Difficoltà: E Escursionistico. Prestare attenzione nel breve tratto di discesa che porta a raggiungere le pozze.
Tempo: 20 minuti
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking
Prestare attenzione in caso di terreno bagnato
Periodo consigliato: maggio-settembre
Famiglia con bambini 12+

Qui vicino trovi

Prati di Logarghena, Castello di Filattiera, Pieve di Sorano, Cascata della Monia, Mulino Antico della Rocca Sigillina, anche vicino al mulino è possibile fare il bagno.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche