Santuario-della-Madonna-del-Monte-Mulazzo-Cosa-Fare-Natura-Lunigiana

Santuario della Madonna del Monte

Antico Monastero ed Ospitale Romanico del XII secolo

Il Santuario della Madonna del Monte è il santuario più antico di tutta la Lunigiana, costruito nel XII secolo dai monaci benedettini della provincia di Genova, su quello che era uno dei percorsi più importanti per raggiungere Roma. Si trova a circa 1000 metri di altitudine e gode di una splendida vista panoramica dalle Alpi Apuane all’Appennino Tosco-Emiliano. Da qui si può ammirare particolarmente bene la cima del famoso “Pizzo d’Uccello”, montagna delle Apuane alto 1.781 metri che segna il confine tra la Lunigiana e l’Alta Valle del Serchio della Garfagnana (LU).

Dove si trova

Il Santuario della Madonna del Monte si trova nel comune di Mulazzo nella località di Crocetta, vicino al Valico dei Casoni, che unisce la Lunigiana alla Liguria attraverso gli Appennini Liguri e ne fa da accesso alla Val di Vara. Da sempre luogo di pellegrinaggi ed escursioni in Lunigiana.

Per Raggiungere Santuario della Madonna del Monte

Il Santuario è ben indicato da apposita cartellonistica. Arrivati al Comune di Mulazzo, tenere le indicazioni per il borgo di Pozzo-Busatica-Crocetta-Madonna del Monte, seguire la strada e superare le località di Cassana, Pozzo e infine Crocetta. Seguire la strada fino alla fine, l’ultimo km per arrivare al Santuario è su strada sterrata.

Nelle vicinanze del Santuario si trova un’area attrezzata per barbecue.

Notizie Storiche

Creato intorno al 1100 dai monaci benedettini dell’abbazia di Borzone – Borzonasca (GE) come monastero ed ospitale per i pellegrini, il Santuario della Madonna del Monte è di architettura romanica. Nel 1500 passò di proprietà ai Marchesi Malaspina, che ne assicurarono le messe per circa 400 anni. Nel 1887 ritornò sotto la proprietà della chiesa diventando così Santuario aggregato alla parrocchia di San Giorgio di Pozzo (borgo del comune di Mulazzo).
La sua particolare ubicazione ha portato il Santuario a rappresentare un importante luogo spirituale ma anche di ospitalità per i viandanti e i pellegrini della Via Francigena, infatti, il passo dei Casoni era la porta di ingresso dalla Liguria alla Toscana.

Qui vicino trovi

Borgo di Mulazzo, Museo Dantesco Lunigianese, Archivio Museo dei Malaspina, Ciclovia dei Castelli – Tappa di Mulazzo, Castello di Castevoli, Valico dei Casoni, Borgo di Montereggio, Antico Ponte della Groppa e le Cascate di Parana.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche