Castello-di-Castevoli-Mulazzo-Castelli-Lunigiana

Castello di Castevoli

Castello medievale del 1077

Nato da una piccola fortezza a presidio della strada romana per Piacenza, il Castello venne fatto costruire intorno al secolo XI dagli Estensi per poi passare ai Malaspina nel 1195. Fece parte dal 1416 della Repubblica di Genova. Nel 1465 tornò ai Malaspina fino al 1797.

Dopo due secoli di abbandono, nel 1991 il castello di Castevoli venne acquistato da Erika End e Loris Nelson Ricci che ne iniziarono il restauro. Al suo interno oggi ha sede un Centro Culturale Internazionale nel campo dell’arte e si trovano quadri, statue e progetti architettonici.

Castello privato: non aperto al pubblico

Dove si trova il Castello di Castevoli

Il Castello di Castevoli si trova nell’omonimo borgo, nel comune di Mulazzo.

Come raggiungere il Castello di Castevoli

Da Pontremoli seguire le indicazioni per Mulazzo, una volta arrivati alla rotonda nella località Arpiola, seguire la strada per circa 7 km in direzione Ponte Magra/Villafranca. Dopo 7 km troverete sulla destra l’indicazione che porta a Costa D’Arzola-Castevoli. Seguire le indicazioni per Castevoli e infine la strada fino in fondo.

Qui vicino trovi

Cascate di Parana, Borgo di Mulazzo, Castello di Lusuolo e Museo dell’Emigrazione gente della Toscana, Fonte dell’Acqua Salata e Fonte di Bergondola.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche