Castello-di-Corlaga-Bagnone-Cosa-Fare-Castelli-Lunigiana-World_2021_20-Copertina

Castello di Corlaga

I castelli della Lunigiana

Castello medievale del 1535

Il Castello di Corlaga è un castello di epoca medievale della Lunigiana fatto costruire da Leonardo Malaspina intorno al 1535. Il castello oggi non è visitabile. È di proprietà della famiglia Biagini che gentilmente ha aperto le porte a noi qualche tempo fa.

Dove si trova il castello di Corlaga

Il castello si trova circa a 2,5 km da Bagnone (MS) nel Borgo di Corlaga, alle pendici dei pre-appennini.

Cenni Storici

Il Borgo di Corlaga compare per la prima volta nelle fonti storiche nel 1296 quando la sua chiesa viene citata tra le dipendenze della Pieve di Sorano. Il villaggio fa parte dei feudi Malaspiniani dello Spino Fiorito, legati al capo-feudo di Filattiera, fino al 1351 quando si costituisce il feudo autonomo di Treschietto. Nel 1523 Corlaga divenne un feudo indipendente, sotto la guida di Leonardo Malaspina. Probabilmente a questo momento corrisponde il rifacimento dell’antica fortificazione (di cui sappiamo pochissimo) che viene trasformata in una residenza signorile. Il feudo però ha vita breve perché nel 1535 il palazzo viene attaccato dagli stessi abitanti di Corlaga, che imprigionano Leonardo Malaspina e uccidono alcuni dei suoi figli. Dopo pochi giorni il marchese viene avvelenato e il castello distrutto. Di lì a poco Corlaga passerà sotto il dominio fiorentino.La storia del Castello e del borgo sono ben descritte dal Branchi nella celebre “Storia della Lunigiana feudale”, di cui i proprietari del castello conservano una rara edizione.

Qui vicino trovi

Pozze di Corlaga, Bozzi di Vico Valle, Castello di Bagnone, Cascata del Torrente Acquetta, Anguillara, Museo Archivio della Memoria.

Qui vicino trovi:

Attività Turistiche

CAMMINI E VIE